Blog

App-economy: ecco perché le attività commerciali dovrebbero avere un’app

app-economy app mobile quickly

Con app-economy si intende una nuova economia derivante dalla diffusione degli smartphone. Parliamo di economia perché intorno alle app mobile ruota un business dal valore di 4 mila miliardi di dollari, e chvedrà un’ulteriore crescita negli anni avvenire.   

In effetti, è impossibile ignorare che la nuova economia mondiale si basa soprattutto su idee innovatrici e non più sulla produttività. Tuttavia, lo scetticismo nei confronti di Internet e delle app mobile è ancora molto forte tra le attività commerciali a tal punto da ignorare un dato fondamentale: solo nei primi 3 mesi del 2018 gli acquisiti effettuati tramite app hanno generato un fatturato mondiale di ben 200 milioni di dollari. Praticamente il guadagno medio di 35 anni di lavoro di un operaio.  

Se questi dati ancora non bastano per comprendere la valenza della app-economy nella nuova economia mondiale, ci suggeriamo qualche altro motivo per cominciare a prendere sul serio la possibilità di avere un’app mobile.  

L’App mobile come efficace strategia di marketing per conquistare i clienti 

Qual è il punto fondamentale per la sopravvivenza di un’attività nel lungo termine? Sapere come soddisfare il clienteE l’unico modo per farlo è sapere sempre (o quasi) di cosa hanno bisogno i consumatori attuali, ovvero i nostri clienti. 

L’economia degli anni passati vedeva le attività commerciali protagoniste del mercato. Offrivano prodotti e i consumatori compravano senza porsi troppe domande. Adesso è cambiato tutto. L’attuale economia vede il compratore al centro del mercato. Questo perché sono aumentati gli attori in gioco, di conseguenza, anche la competitività. Troppi prodotti e servizi offerti rispetto al numero di consumatori pronti ad acquistarli. Ecco che il cliente diventa sempre più esigente e la scelta di acquisto questa volta è più ponderata. 

Quindi, cosa fare? Studiare bene il comportamento dei tuoi acquirenti. Cosa sai delle abitudini d’acquisto dei tuoi clienti? Per esempio, sai che più della metà della popolazione italiana possiede uno smartphone? Sai che l’Italia si colloca al terzo posto per la diffusione di app mobile, con ben 51 milioni di applicazioni installate? Oggi le persone cercano tutto tramite smartphone e 4 consumatori su 5 utilizzano le app mobile per effettuare ricerche. Prova ad osservare le tue abitudini e vedrai che anche te hai molte app sul tuo smartphone; cerchi informazioni su google tramite il tuo smartphone e, forse, hai consultato l’app di Wish, o Amazon, per cercare qualcosa da comprare. 

Lo step decisivo: affermare la propria presenza anche online 

Ora che sei consapevole che lo sviluppo tecnologico non può essere trascurato se si vuole avere una crescita reale permanente, lo step successivo è creare la tua app personalizzata 

Questa è la fase più semplice del processo di apertura nei confronti della app-economy. In base alle esigenze del tuo business, infatti, Quickly International, azienda leader nel settore delle app mobile, è in grado di progettare l’applicazione su misura per te.  

Grazie alla tua app personalizzata puoi comunicare in modo più diretto la tua vicinanza al cliente e fidelizzarlo in modo decisivo. Così facendo, la prima scelta dei clienti ricadrà sulla tua attività, perché sarai tu a soddisfare a pieno le loro esigenze di praticità, velocità e comodità. Estendi il tuo impero e scopri come ottenere la tua app personalizzata. 

Se l'hai trovato utile, condividilo su:
error

Iscriviti alla Newsletter di Quickly International →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *